The Walking Dead 6: finale con il morto? Svelato il nome di chi ci lascia nel mid-season

Ad ogni puntata di The Walking Dead 6 ci chiediamo chi morirà, gli spoiler sullo show apocalittico sono sempre piuttosto avari, però è sempre possibile conoscere in anteprima il nome del personaggio che verrà fatto fuori. Dopo il curioso caso della “non morte” di Glenn tutti i fan del capo di Alexandria, Deanna Monroe, dovranno preparare i fazzoletti perché pare che sarà lei a morire nell’episodio che chiude la prima metà della stagione di The Walking Dead 6.

Nel toto morte Deanna Monroe era la candidata più probabile, ma c’erano altri due nomi che circolavano in rete. “Start to finish” poteva essere l’ultima puntata (e non solo del finale di metà stagione di The Walking Dead 6) per Carl; il figlio di Rick Grimes è cresciuto ed è già protagonista di un triangolo amoroso con l’enigmatica Enid e Ron che potrebbe essere il suo assassino. Quest’ipotesi però è stata accantonata quasi subito da chi è a caccia di colpi di scena e ha iniziato a dire che i contrasti tra Carol e Morgan potrebbero mettere in dubbio la sua sopravvivenza. Tuttavia giungono conferme sul terzo nome che è quello di Deanna Monroe.

Il finale di metà stagione di The Walking Dead 6 prevede un’aspra battaglia e dei momenti drammatici in cui i protagonisti saranno Michonne, Rick e Deanna che morirà da combattente. Il momento epico sarà l’apertura delle porte della Chiesa da parte di Padre Gabriel che accoglierà tutti, anche Rick che lo ha sbeffeggiato più volte nel corso di questa stagione. Intanto è arrivata la conferma da parte di Greg Nicotero che è stata girata l’ultima scena dell’episodio 16 di The Walking Dead 6 che ha ringraziato tutti e ha riposto il ciak in un angolino, in attesa di riprenderlo per girare The Walking Dead 7.


Informazioni su Flavia Montanaro 1279 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi