The Walking Dead 6: il cliffhanger della discordia tra commenti e petizioni online

the walking dead 6
Foto: UrbanPost

Il finale di The Walking Dead 6 ha deluso molti fan. Su Change.org è partita una petizione per chiedere alla AMC di svelare il nome della prima vittima di Negan. Non tutti sono disposti ad aspettare la ripresa dello show, ma qualche informazione in più potrebbe arrivare quando il cast e i produttori si troveranno sul set di The Walking Dead 7. L’ideatore della petizione ha chiesto di realizzare un episodio speciale per il web, molto violento, proprio per rimanere fedeli al fumetto, vietandone la visione ai minori.

The Walking Dead 6 si è concluso con le immagini di Negan che picchiava a morte con la mazza chiodata Lucille uno dei sopravvissuti. Nessuno del cast conosce ancora chi dei compagni è stato realmente ucciso, Chandler Riggs su Twitter ha scritto che la sequenza non è stata ancora girata. Inizialmente non gli abbiamo creduto poi lo showrunner Scott M. Gimple ha confermato che la fine di The Walking Dead 6 è quella che abbiamo visto. Nonostante il finale abbia seguito le vicende del numero 100 del fumetto, vi sono stati dei dettagli che sono stati cambiati per “questioni” televisive per lasciarci (volutamente) col fiato sospeso sino ad ottobre. Gimple ha promesso che l’inizio di stagione sarà intensa e si tratta di una bella sfida visto che le nostre aspettative non sono mai state così alte. Si spingeranno davvero oltre i limiti?

Intanto è in corso un vero e proprio piano per cambiare lo show, e l’arrivo di Negan è un “rinforzo positivo”. Dopo la “calma” di The Walking Dead 6, la mission della settima stagione sarà quella di trovare un modo per ricominciare ma i produttori assicurano che non ci saranno solo puntate cupe e dai toni oscuri. Le riprese del finale di The Walking Dead 6 sono durate ben due giorni e sulla sequenza c’era solo Morgan, per evitare la fuga di spoiler. Non vi preoccupate per il cameraman, Negan ha colpito una struttura che era stata costruita appositamente per sfogare la sua furia omicida.


Informazioni su Flavia Montanaro 1279 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi