The Walking Dead 6: panico tra i fan, ecco chi potrebbe morire nella seconda parte

A fine settimana abbiamo deciso di sganciare una bomba di rumors sulla (non più) safe zone di Alexandria. Mentre qui in Italia il fenomeno The Walking Dead 6 è circoscritto alla messa in onda dello show, oltreoceano si continua a discutere. La pausa di metà stagione di The Walking Dead 6 ha portato molti esperti dello show a fare alcune riflessioni piuttosto importanti. Il toto-morti è uno degli argomenti più hot, ma le riflessioni fatte dal sito WhatCulture che si occupa di The Walking Dead 6 e altre serie americane, sono condivisibili(ssime).

Tra i personaggi che dovremo salutare nella seconda metà di The Walking Dead 6 ci sarà Abraham, grazie a Sasha è riuscito a ritrovare la serenità persa a causa della falsa promessa di Eugene circa l’esistenza di una cura. Abbiamo lasciato Abraham con Sasha, Daryl e i brutti ceffi mandati da Negan, una delle ipotesi più accreditate è che lui rimanga con loro mentre gli altri tornano ad Alexandria a chiedere aiuto. Nel fumetto Abraham muore in seguito ad uno scontro con il gruppo di Negan e il villain, dunque potrebbe morire proprio nell’ultima puntata. Anche Daryl è in pericolo, anche se Gimple ha promesso ai fan che nella seconda metà di The Walking Dead 6 dedicherà più spazio a Mr. Balestra. Abraham e Daryl sono sicuramente due teste calde, e se rimanesse lui con i Salvatori? La prima vittima di Lucille potrebbe essere proprio lui.

Nel cast di The Walking Dead 6 si sono aggiunti molti nuovi personaggi, però si teme per il destino della combriccola di Rick Grimes come Glenn e Carol. Come ben sappiamo, il marito di Maggie muore per mano di Negan e in questa stagione è stato già miracolato. Non sappiamo quanti cassonetti ci sono ancora nei dintorni di Alexandria e soprattutto si parla della sua morte ad ogni inizio di stagione, una sua uscita di scena servirebbe sicuramente a dare credibilità allo show. Carol invece è un personaggio molto debole nel fumetto, ecco perché siamo rimasti stupiti quando da donna del biscotto accanto si è trasformata in una spietata assassina. Tra tutti i personaggi candidati al toto-morte quello di Carol è uno dei meno probabili secondo noi, non tanto perché è uno dei più amati, è la più stabile di tutti e la sua lucidità è indispensabile. Purtroppo a causa dei frequenti litigi con Morgan potrebbe mettersi in pericolo, ma a quanto pare anche lui potrebbe non arrivare sano e salvo alla fine di The Walking Dead 6 e ad ucciderlo potrebbe essere quel wolf che ha salvato.

Infine vi sono Jessie e Denise, avevamo parlato tempo fa di una possibile uscita di scena del nuovo interesse amoroso di Rick e ormai è sempre più certo che avverrà nello stesso tragico modo descritto dalle tavole di Kirkman. Per quanto riguarda Denise invece vi sono pareri discordanti, lei è un medico e, anche se non è il migliore è piuttosto difficile riuscire a capire come potrebbero cavarsela i sopravvissuti, inoltre sta iniziando una relazione con Tara, ma questo è un dettaglio irrilevante visto l’amore non è uno dei sentimenti che interessa agli sceneggiatori di The Walking Dead.


Informazioni su Flavia Montanaro 1279 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi