The Walking Dead 7 è in pausa: come superare la crisi d’astinenza secondo Eugene Porter

The Walking Dead 7 manca a tutti anche se c’è ancora qualcuno che si chiede perché lunedì non è andato in onda il nuovo episodio. La pausa invernale non riscuote molto successo tra i fan però secondo noi è fondamentale per riprendere fiato, purtroppo in questo lungo periodo che ci separa dal ritorno dello show può capitare di avere delle crisi d’astinenza. Tutti i metodi che abbiamo provato sino ad oggi si sono rivelati inutili, però abbiamo deciso di provare quelli suggeriti da Josh McDermitt, l’attore che interpreta Eugene Porter.

Le perle di saggezza di Eugene Porter per sopravvivere alla pausa invernale sono molto più serie di quanto possiate immaginare, la prima per esempio riguarda un invito a cena. L’attore consiglia di dire ai vostri amici che avete intenzione di uscire con uno di loro e di aspettare sette mesi prima di dire il nome. È davvero sorprendente scoprire come la gente ama davvero i cliffhanger. Eugene però suggerisce di mettere nel freezer l’acconciatura simile alla sua e di tirarla fuori quando è fresca, un consiglio bizzarro. Proseguendo con la lista ecco che Josh McDermitt dice di guardare qualcosa di più triste di The Walking Dead, per esempio il telegiornale.

Non manca un riferimento a Negan, uno dei ruoli che più hanno amato i telespettatori è quello di Denny in Grey’s Anatomy, quindi se volete cambiare idea sul suo conto potete sempre guardare i vecchi episodi. Inoltre per gli amanti degli zombie senza personalità c’è The Crown ma l’ultimo consiglio è sicuramente quello più esilarante. Eugene Porter ha chiuso il suo intervento dicendo che Jesus muore e poi ritorna dal mondo dei morti ma non è uno spoiler di The Walking Dead, invitando tutti i fan a fare buon uso dell’importante informazione!


Informazioni su Flavia Montanaro 1061 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi