The Walking Dead 7: la produzione cerca Richard. È il braccio destro di Ezekiel?

La produzione cerca un nuovo personaggio per The Walking Dead 7. Il nome in codice è Rogers ma tutti gli indizi portano a Richard. Come accaduto per Ezekiel, il leader della comunità The Kingdom e in precedenza anche per Negan. Richard è il braccio destro di Ezekiel ed entra nel fumetto a partire dal numero 115, purtroppo ha vita breve visto che dopo solo 3 episodi muore colpito dai Salvatori. L’immagine che vi abbiamo proposto per l’articolo è presa dal fumetto e come potete vedere, insieme a Richard c’è Ezekiel.

Vi sono anche delle nuove anticipazioni su The Walking Dead 7, qualcuno di voi su Facebook ha scritto che sino ad ottobre ne “leggeremo” di (omissis) e non ha tutti i torti, anche noi quando andiamo a caccia di notizie chiudiamo il notebook e ci dedichiamo ad altro. Tuttavia cari amici, quello che stiamo per raccontarvi potrebbe pure essere vero. A quanto pare il cliffhanger finale avrà delle pesanti conseguenze, il mondo apocalittico passerà in secondo piano e sarà guerra totale tra i Salvatori e il gruppo dei sopravvissuti di Alexandria capeggiati da Rick Grimes.

Tornando al personaggio misterioso che potrebbe arrivare a The Walking Dead 7, nel fumetto Richard si presenta a casa di Michonne e Rick insieme ad Ezekiel. Il quartetto discute del piano per attaccare i Salvatori e per “mettere ko” Negan. Sappiamo pure che il villain non avrà vita breve nello show, quindi possiamo immaginare che vi saranno delle perdite. L’arrivo di Richard potrebbe spostare l’attenzione di Negan su nuovi personaggi e questo significa che i sopravvissuti non verranno toccati da Lucille. Tutto è possibile cari walker e, secondo noi, in The Walking Dead 7 nessuno sarà al sicuro.


Informazioni su Flavia Montanaro 1120 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi