The Walking Dead 7: l’enigmatica Jadis non è un villain, lo svela...

The Walking Dead 7: l’enigmatica Jadis non è un villain, lo svela l’attrice

The Walking Dead 7: l’enigmatica Jadis non è un villain, lo svela l’attrice

Nell’episodio della discordia è stato introdotto un nuovo personaggio, è Jadis il leader (o meglio dire la leader?) della comunità The Scavangers. L’attrice che la interpreta ha un nome che è tutto un programma e per questo gode della nostra simpatia: Pollyanna McIntosh. Intervistata da Variety ha svelato alcuni dettagli sul ruolo di Jadis e sul rapporto con Rick Grimes.

La McIntosh sostiene che chiunque arrivi nell’universo apocalittico di The Walking Dead sia una potenziale minaccia, Jadis infatti è diffidente e poco propensa ad aprirsi. Tuttavia, come ha spiegato l’attrice, non è villain. È una sopravvissuta, una(a) leader e si è presa cura del suo gruppo. Queste caratteristiche contraddistinguono tutti i leader delle comunità che abbiamo conosciuto ma per poter interpretare al meglio la parte che le è stata affidata è uscita dalla logica “buoni/cattivi”. Sicuramente Jadis ha fatto un buon lavoro e, sempre secondo l’attrice, ha un’arma segreta: il senso di superiorità.

Per quanto riguarda il rapporto con Rick, Pollyanna è convinta che Jadis e lo sceriffo Grimes potrebbero andare d’accordo. I due attori hanno girato una scena molto importante, quella delle trattative, la chiave del loro sodalizio è da ricercare in quelle battute. Jadis si è divertita e finalmente Rick ha capito che doveva ‘cedere’ su qualcosa. Non sappiamo per quanto tempo la nuova comunità sarà presente nello show e a questo punto vogliamo vedere come si evolverà la situazione. L’abbiamo detto ieri che nonostante il solito schema qualcosa cova sotto la brace e vogliamo crederci ancora!

No commenti

Lascia un risposta