The Walking Dead 7, Michael Cudlitz si è lasciato sfuggire uno spoiler su Abraham?

The Walking Dead tornerà in autunno e, nonostante siano passati molti mesi dalla fine della sesta stagione, il cliffhanger ha continuato a tenere viva l’attenzione sullo show apocalittico. Il gruppo dei sopravvissuti attende che Negan finisca la sua conta per scoprire chi sarà la prima vittima di Lucille. Ci sono molte teorie, alcune piuttosto bizzarre, altre invece vengono fuori dopo aver letto le dichiarazioni dei candidati al toto morte. Secondo noi rischiano Glenn, Aaron, Eugene e Abraham, ma sino al 23 ottobre 2016 nessuno svelerà il misterioso segreto che si cela dietro una delle esecuzioni più brutali degli ultimi anni.

Gli autori potrebbero seguire le vicende del fumetto e lasciare spiazzati tutti i fan che sostengono che non sarà Glenn la prima vittima, ma se sfogliamo le pagine, scopriamo che anche Abraham Ford è morto da tempo, ovviamente non per mano di Negan. Di recente l’attore Michael Cudltiz ha dichiarato che a Robert Kirkman non è mai piaciuto come ha gestito la morte del personaggio. Abraham Ford merita un’uscita di scena dignitosa e non di morire per un dardo nell’occhio sparato da una balestra. Denise, il medico che abbiamo visto nella sesta stagione di The Walking Dead, è morta proprio così, per Cudlitz questo easter egg è un piccolo regalo che Kirkman ha voluto fare ai fan. Con la morte di Denise, siamo tutti convinti che il destino di Abraham adesso è diverso. Nei fumetti non abbiamo mai visto il sergente Ford interagire con Negan.

Intanto dopo le minacce dei fan è arrivata una nuova promessa da parte dei produttori, Gale Anne Hurd ha dichiarato che non intendono tirarsi indietro e che intendono affrontare in maniera dettagliata tutte le conseguenze che porta con sé l’arrivo del villain Negan. Proprio ieri vi abbiamo parlato dell’idea della NBC di fare di The Walking Dead una specie di zombie crime, solo la AMC ha creduto nel progetto appoggiando in tutto i produttori e questa settima stagione che partirà tra un mese e mezzo circa, si preannuncia come la migliore di sempre!


Informazioni su Flavia Montanaro 1279 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi