The Walking Dead 7, il sogno di Rick: e se Negan non fosse mai arrivato?

Dopo un giorno di silenzio eccoci qui con le nuove anticipazioni di The Walking Dead 7. Al campo base si lavora tutti i giorni e le truppe armate di smartphone che lavorano per conto di The Spoiling Dead Fans sono sempre appostati per seguire gli sviluppi delle vicende dei sopravvissuti e per capire chi è la vittima di Negan. In base alle ultime informazioni che circolano in rete, pare che nella prima puntata di The Walking Dead 7 non assisteremo al massacro ma al sogno di Rick Grimes.

Saremo catapultati in una dimensione onirica, e alcune parti sono state girate proprio questi giorni, ecco perché non manca ancora nessuno degli attori. Rick Grimes sarà tormentato dalle allucinazioni ma nei suoi sogni non c’è Negan. Il leader di Alexandria immagina il suo futuro e quello del gruppo nella safe zone. In questa scena ci dovrebbe essere anche il figlio di Glenn e Maggie.

Intanto proprio ieri, Robert Kirkman ha parlato di Rick Grimes svelando quale sarà il suo futuro Durante il classico Q&A (botta e risposta) su Reddit, un fan gli ha chiesto se lo sceriffo Grimes morirà, e lui cosa ha risposto? Si è preso gioco di lui facendo intendere che potrebbe succedere. In fondo tutti gli esseri umani sono destinati alla morte, ma quella di Rick non avverrà in The Walking Dead 7. Un’altra cosa che dovete sapere è che Kirkman non ha alcuna intenzione di far finire lo show in maniera tragica e che ha in mente tutta la storia dall’inizio alla fine. L’umanità supererà la crisi apocalittica?


Informazioni su Flavia Montanaro 1279 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi