The Walking Dead 8: Carol e il senso del dovere

The Walking Dead 8: Carol e il senso del dovere

0

Il finale di The Walking Dead 7 ci ha riservato tantissime sorprese, tra queste il ritorno di Carol che aveva deciso di allontanarsi, molti di noi si chiedevano quale sarebbe stato il suo ruolo nella nuova stagione. Melissa McBride negli scorsi giorni ha soddisfatto la curiosità di tutti i fan, rispondendo alle domande di Entertainment Weekly.

Carol ha lasciato la casetta dove si era rifugiata perché non voleva più uccidere, ma adesso è cambiato tutto perché lei fa sempre i conti con il senso del dovere verso le persone che ama. È andata via per affrontare i demoni del passato, per fare pace con sé stessa, ma sa che deve combattere. Aveva confessato a Daryl che rischiava di ‘perdersi’ ma ha capito che non può fuggire dalle sue responsabilità. Carol nel suo viaggio in solitaria è entrata in contatto con una nuova comunità, il Regno e come ha spiegato Melissa McBride, si sente parte integrante del gruppo. Più di tutti gli altri sopravvissuti è una ‘cittadina del mondo’ (per usare una metafora). Alexandria e il Regno sono alleati perché lottano tutti contro un nemico comune, la solita guerra del bene contro il male. Una situazione un po’ strana perché tutti si sentono giustificati, anche Negan in fondo cerca si sopravvivere credendo di fare la cosa giusta.

Per Melissa McBride è bellissimo che tutti gli attori siano tornati a lavorare insieme come un tempo, anche Lennie James è stato in disparte in The Walking Dead 7. Era necessario sviluppare storie parallele, e anche loro hanno vissuto male questa decisione anche se i conflitti interiori dei personaggi continuano ad essere al centro della narrazione. L’attrice quando era da sola si chiedeva quando sarebbe finito tutto! Ma Carol è tornata finalmente, ci sarà tantissima azione in The Walking Dead 8, e lei parteciperà alla guerra contro Negan in prima linea, armata sino ai denti. La McBride ha suggerito di tenere le orecchie tappate perché esploderanno parecchie cose!

No commenti

Lascia un risposta