The Walking Dead 8: Rick Grimes pronto a tutto pur di eliminare Negan?

Cosa si nasconde dietro il sorriso di Rick Grimes? I segreti della midseason premiere

La settima stagione di The Walking Dead si è chiusa tra le polemiche e non per via di un cliffhanger piazzato ad arte. La narrazione in alcuni punti è stata lenta. Avete mai visto un orologio con gli ingranaggi che ha bisogno di essere ricaricato e le rotelle girano a fatica? Non ci viene in mentre un’altra immagine per farvi capire che qualcosa secondo noi non ha funzionato. Tuttavia è arrivato il momento di archiviare il passato perché ormai è stato già detto tutto. Proviamo a guardare al futuro, che al momento è ancora incerto visto che lo sciopero degli sceneggiatori rischia di paralizzare la seconda parte di The Walking Dead 8.

Intanto cerchiamo di scoprire cosa potrebbe succedere analizzando le ultime dichiarazioni di Scott Gimple. A quanto parte lo sceriffo Grimes è pronto a tutto pur di eliminare Negan, anche sacrificare gli affetti più cari. Lo showrunner ha spiegato che il leader di Alexandria vuole dare ai sopravvissuti e agli altri membri delle comunità che lo appoggiano, un mondo nuovo e libero, che appartiene a tutti e non ad una sola persona. Le conseguenze però potrebbero essere letali, abbiamo già visto di cosa può essere capace Negan e la fine che fanno tutti quelli che osano mettergli i bastoni tra le ruote.

Nonostante questa piccola anticipazione, Gimple non ha svelato se ci saranno delle morti. Rick Grimes potrebbe anche trasformarsi in un personaggio negativo se Negan lo punisse uccidendo (per esempio) Michonne o suo figlio Carl. I personaggi ormai hanno raggiunto la consapevolezza che tutte le loro scelte hanno delle conseguenze più o meno spiacevoli. Infine Scott Gimple ha voluto precisare che è vero che prima di ogni stagione dice sempre che sarà la migliore, ma questa volta ha ragione. I primi quattro episodi saranno molto particolari. Noi aspettiamo la messa in onda prima di pronunciarci e aspettiamo i primi spoiler dal set di The Walking Dead 8. In questi giorni sono state transennate le location delle riprese che inizieranno il prossimo 1° maggio e non il 25 aprile.


Informazioni su Flavia Montanaro 1279 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi