The Walking Dead 8 sarà una continua lotta per la libertà: lo svela la sinossi

AMC si prende gioco di noi che aspettiamo delle novità e anche degli antispoileristi che drizzano le antenne anche quando si parla solo di sinossi. La tv via cavo ha pubblicato sul suo sito quella che è la prima sinossi di The Walking Dead 8, un piccolo antipastino di quello che succederà nella prossima stagione ma non ci sono anticipazioni o rivelazioni sconvolgenti, perlomeno per noi che da mesi continuiamo a seguire quanto accade sul set della nuova stagione e le dichiarazioni di attori e produttori. Siccome stiamo diventando tanti e ogni giorno ci sono tanti lettori che arrivano sul sito per la prima volta, ricordiamo che The Walking Dead 8 inizia il 22 ottobre 2017 su AMC e che lunedì 23 ottobre 2017 andrà in onda su FOX. Per la nuova stagione di The Walking Dead 8 ci impegniamo non rivelare spoiler prima della messa in onda, ma dopo le 22-22,30 state alla larga dalla nostra pagina se non avete ancora visto la puntata. Detto questo passiamo alla sinossi, o meglio al nostro commento della sinossi, perché non ci piace fare copia-incolla, ma offrire spunti per aprire una discussione con la community.

The Walking Dead 7 ha messo a dura prova i sopravvissuti di Rick Grimes, dopo essersi stabiliti ad Alexandria hanno abbassato la guardia, ma l’arrivo di Negan li ha riportati alla realtà, facendogli capire quanto sia pericoloso il mondo in cui vivono. Rick si sentiva impotente e ha chiesto al gruppo di non ribellarsi, ma è impossibile ragionare con il villain e poco alla volta è iniziata la preparazione di quella che sarà la guerra totale. Lo sceriffo Grimes ha radunato le comunità soggiogate da Negan e dai Salvatori, Hilltop e il Regno, creando un esercito in grado di contrastare i nemici.

I Salvatori sono sicuramente più numerosi e ben equipaggiati, ma Rick Grimes e le comunità combattono per un futuro migliore e per la loro libertà. Negan sarà pure senza pietà, ma gli esiti di questa battaglia non sono così scontati, e non perché sappiamo già come andrà a finire (i produttori seguono il fumetto). Ci saranno vittime e perdite importanti come in ogni battaglia. Un deciso ritorno all’azione a cui potremo assistere sin dalla prima puntata che coincide con l’episodio 100. The Walking Dead 8 potrebbe anche non essere la stagione migliore di sempre, ma Greg Nicotero ha promesso scintille per la première, e noi vogliamo credergli. p.s. Se non l’avete ancora fatto guardate il trailer 😉


Informazioni su Flavia Montanaro 1279 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi