The Walking Dead 8, spoiler mid season finale: morti “importanti”?

The Walking Dead 8, spoiler mid season finale: morti “importanti”?

0

Sono passate poche ore da quando è andato in onda il sesto episodio di The Walking Dead 8 che, secondo alcuni, è stato una sorta di elaborazione del lutto da parte della vedova di Glenn e di re Ezekiel che ha perso Shiva. Purtroppo a breve potremmo assistere ad un altro lutto e sono molti gli indizi che ci portano a pensarlo. Innanzitutto sappiamo che il finale di metà stagione sarà intenso e probabilmente in quella puntata ci sarà lo scontro finale tra i Sopravvissuti e i Salvatori, ad avere la peggio potrebbero essere i figli di Rick Grimes, Judith e Carl.

La bambina, nonostante sia stata data spesso per spacciata dal pubblico, è riuscita a sopravvivere però potrebbe essere arrivato il suo momento. Ricordate il flash forward in cui Rick vede la figlia cresciuta? Molti sospettano che si tratti di Gracie la piccola rimasta orfana proprio a causa dello sceriffo Grimes e che è stata portata ad Alexandria. A sostegno di questa ipotesi c’è un altro dettaglio, ovvero il coniglietto che ha in mano la bambina, un oggetto simile a quello nella culla di Gracie. La morte di Judith inoltre sarebbe un espediente narrativo per dimostrare che chi è nato dopo lo scoppio dell’apocalisse zombie è immune al virus.

Il finale di metà stagione di The Walking Dead 8 però potrebbe riservarci altre sorprese. Solitamente quando i produttori si concentrano su un personaggio, la sua morte è vicina e lo abbiamo già visto con Abraham. Nel sesto episodio che è stato “corale”, ha trovato spazio anche la storia di Carl che ha accolto Siddiq. Abbiamo già avuto modo di esprimere i nostri apprezzamenti per il cambiamento del figlio di Rick e per il fatto che sia maturato molto in un contesto ai limiti come quello di The Walking Dead.

A sostenere le ipotesi sulla sua morte ci sono anche i fan del portale The Spoiling Dead Fans che seguono da vicino le riprese. Quest’estate sono state girate alcune scene in cui Carl aveva il corpo ricoperto di sangue, stava combattendo con uno dei Salvatori e urlava. Dal mese di agosto nessuno ha più visto l’attore sul set. Ad alimentare i sospetti anche un tweet dell’attore che risale al mese di ottobre in cui ringraziava tutti i fan e i produttori per l’opportunità lavorativa. E non dimentichiamo che in una delle scene della premiere, Rick Grimes aveva gli occhi rossi ed era sconvolto, forse era un flash forward della morte di Carl. Per scoprirlo non ci resta che attendere altri due lunedì.

No commenti

Lascia un risposta