The Walking Dead 8×13, anticipazioni: il faccia a faccia tra Maggie e Simon

Il 25 marzo andrà in onda su AMC il tredicesimo episodio di The Walking Dead 8 intitolato “Do Not Send Us Astray”, come sempre il giorno dopo lo vedremo su FOX, ma cerchiamo di capire cosa succederà analizzando le anticipazioni e la sinossi ufficiale. Ad Hilltop ci sarà un nuovo scontro con i Salvatori, il gruppo è guidato da Simon che è un leader diverso da Negan. Mentre si muove verso la comunità guidata da Maggie con al fianco Dwight ignora che proprio lui potrebbe rivelarsi una risorsa per Rick e i Sopravvissuti.

Nell’episodio andato in onda la scorsa settimana abbiamo assistito allo scontro tra Rick e Negan. Abbiamo ritrovato il vecchio sceriffo Grimes e ci siamo quasi commossi quando lo abbiamo visto con Lucille infuocata tra le mani. Negan comunque è abbastanza fortunato visto che è riuscito a sfuggire all’ira di Rick e persino di Jadis che non ha vendicato lo sterminio degli Scavengers. Tutti quelli che sperano nella sua morte devono aspettare almeno sino alla fine della stagione, sempre che gli autori non vogliano proporre il personaggio anche in futuro. È prematuro parlare di queste cose anche perché in vista del finale di stagione la carne al fuoco come sempre è tanta e c’è pure Georgie, la new entry con proposte interessanti per i sopravvissuti.

Comunque i Salvatori stanno arrivando e non c’è tempo per pensare, le sentinelle piazzate ad Hilltop devono correre per avvisare tutti. Tra questi c’è anche Morgan che è tormentato dai sensi di colpa e, come mostra una clip vede il fantasma di Gavin che dice: «Tu sai di cosa si tratta. Tu sai cos’è». In passato Morgan è stato tormentato dai sensi di colpa per la morte del figlio, ucciso dalla madre che era stata trasformata perché non aveva avuto il coraggio di ucciderla. Alcune anticipazioni parlano di “morti importanti”, e forse potrebbe essere proprio Morgan a lasciarci in questo episodio (visto che per lui c’è già un futuro in Fear The Walking Dead 4). Che cosa ne pensate?


Informazioni su Flavia Montanaro 1198 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi