The Walking Dead 9, i primi minuti di Adaptation, l’episodio 9×09

L’episodio 9×09 di The Walking Dead 9, intitolato “Adaptation” inizia con un’inquadratura di Jesus sul suolo, ormai privo di vita. La seconda metà di stagione si apre proprio da dove si è chiusa, nel video con i primi minuti dell’episodio è confuso. I Sopravvissuti vagano nella nebbia e cercando di recuperare il corpo di Jesus. Non è semplice perché la visuale non è ottima e ci sono intorno walker che spuntano da tutti gli angoli. Un cane abbaia in maniera rabbiosa, i Sopravvissuti usano le loro armi per uccidere i walker, frecce e coltelli.

Il corpo di Jesus viene portato nel cimitero per dargli degna sepoltura, Daryl chiude il cancello convinto di tenere lontano i non morti. Già durante le fasi di recupero del corpo di Jesus avevano scoperto per terra una specie di maschera ma non hanno prestato attenzione a quel ritrovamento perché in pericolo. Un nuovo indizio del fatto che i non morti non sono più quelli di una volta, infatti uno di loro si avvicina al cancello appena chiuso da Daryl, sfila la barra di ferro e lo apre. Dietro l’inferriata non ci sono solo i walker ma uno dei Sussurratori.

Angela Kang punta molto sull’arrivo di questi nemici che hanno una storia particolare ed inedita e potrebbero finalmente risollevare le sorti dello show. La showrunner che ha letto i fumetti, ha dichiarato che quella dei Whisperers è una delle sue storie preferite e che ha lavorato per adattare la trama alla serie televisiva e lasciare i telespettatori con il fiato sospeso. I primissimi minuti di “Adaptation” infatti sono molto intensi, chissà come sarà il seguito.


Informazioni su Flavia Montanaro 1279 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi