The Walking Dead 9×07, le anticipazioni di Stradivarius

The Walking Dead 9x07, le anticipazioni di Stradivarius

Ci avviciniamo velocemente al giro di boa di The Walking Dead 9, domenica su AMC (lunedì in Italia su FOX) andrà in onda il penultimo episodio della prima metà di stagione che ha visto l’uscita di scena di Rick Grimes dalla serie TV ma non dal mondo apocalittico. Trasportato altrove a bordo di un misterioso elicottero in una location sconosciuta, il nostro eroe si prepara a vivere nuove avventure. Dal sacrificio sul ponte, una scena che ricorda molto il sacrificio di Madison in Fear The Walking Dead 4, sono passati 6 anni e abbiamo visto che per tutti la vita è andata avanti e sono arrivati anche nuovi personaggi.

Il promo dell’episodio 9×07 di The Walking Dead intitolato “Stradivarius” ha mostrato i Sopravvissuti alle prese con un nemico sconosciuto, non sappiamo se sono già arrivati i Sussurratori o se si tratta di qualche altra minaccia. Dal bosco infatti arriva un segnale che allarma Carol e Michonne, è Daryl. Ha davvero bisogno di aiuto o si tratta di una trappola? E se invece fosse Rosita? Nello sneak peek ci sono altri dettagli molto interessanti, come Carl che parla con il figlio adottivo Henry e Daryl. Dopo la scomparsa di Rick, Daryl è andato a vivere nel bosco con il cane, si sta lasciando andare e vive di stenti. La sinossi di “Stradivarius” annunciava che Carol avrebbe cercato un vecchio amico, e in un primo momento avevano pensato ad un crossover con Fear The Walking Dead e il breve ritorno di Morgan nella serie principale, ma è evidente che non si tratta di lui.

Inoltre in The Walking Dead 9×07 potrebbe essere svelato il mistero della vistosa cicatrice a forma di X sulla schiena di Michonne. La cicatrice si trova proprio nello stesso posto dove è stato ferito Rick e sembra essere un segno di un nemico che ha affrontato nel lungo salto temporale di 6 anni.


Informazioni su Flavia Montanaro 1219 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi