The Walking Dead: AMC minaccia The Spoiling Dead Fans

Negli ultimi giorni la vicenda degli spoiler di The Walking Dead ci sta appassionando perché dopo Greg Nicotero è intervenuta anche la AMC. Non era la prima volta che l’emittente televisiva prendeva di mira il primo portale di spoiler di The Walking Dead, ora però è tutto diverso. I gestori di The Spoiling Dead Fans hanno pubblicato sulla loro pagina Facebook una nota in cui scrivono tutto quello che è successo e il loro rammarico.

Ricordiamo ai lettori che non conoscono il sito oggetto di attacco che il forum è gestito da fan, il materiale che giunge presso la redazione viene attentamente analizzato. Sono molti i riscontri che vengono effettuati prima di affermare che si tratta di uno spoiler e ovviamente è tutto pubblico. Però alla AMC tutto questo “rumore” non piace perché si viola il copyright. Pensiamo a tutti quei commenti del lunedì sera, quando c’è gente che alle 23 rivendica ancora il diritto a non sapere nulla di quanto accaduto e ci attacca perché ci lasciamo coinvolgere dagli spoiler. Dovete sapere che la AMC ha contattato i familiari e i datori di lavoro dei responsabili del portale, qualcuno della redazione è convinto che siano in possesso del pilot e di altre informazioni importanti che potrebbero compromettere The Walking Dead.

La nostra opinione è che si sta esagerando, la AMC potrebbe gestire con nuovi contenuti il gap tra una stagione e l’altra, e non farcirla di polemiche inutili. Il Washington Post ha scritto un lungo articolo sulla vicenda riportando anche le parole dell’avvocato Dennis L. Wilson del team legale. Il portale di spoiler viola la proprietà intellettuale dello show e c’è un precedente famoso. Nel 1991, i creatori di Twin Peaks hanno citato in giudizio chi ha autorizzato la pubblicazione di un libro in cui si raccontava la trama della serie cult. The Spoiling Dead Fans sostiene che la AMC abbia ingaggiato anche un investigatore privato che si è messo sulle tracce dei trafficanti di spoiler di The Walking Dead, circostanza smentita dai legali. Purtroppo questa vicenda sta facendo arrabbiare molti fan, noi continueremo a fare congetture basandoci sul fumetto di The Walking Dead.


Informazioni su Flavia Montanaro 1120 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi