The Walking Dead crossover, svelato il nome del personaggio

È stato annunciato il nome del personaggio che sarà il protagonista del crossover tra The Walking Dead e Fear The Walking Dead. Eravamo sicurissimi che avremmo rivisto Abraham ma non sarò così. L’annuncio è arrivato nel Talking Dead di questa notte, dopo settimane di fervida attesa e di ipotesi. Sarà Morgan James interpretato da Lennie James ad unire i due mondi paralleli ispirati al fumetto di Robert Kirkman.

Per quanto riguarda la timeline la scelta è coerente visto che Morgan ha incontrato Rick Grimes all’inizio dell’epidemia zombie e poi era scomparso alla fine della prima stagione per poi tornare definitivamente nella sesta. Non sappiamo molto di quello che gli è accaduto durante la sua assenza visto che è apparso diverso. La sua storia non è stata approfondita, lasciando un vuoto narrativo che sarà colmato con il crossover. Lo showunner Scott Gimple ha dichiarato che la presenza di Morgan nello spin off non implica la sua morte nello show principale perché ha ancora molto da dimostrare a The Walking Dead e il suo “arco narrativo” lo ha reso perfetto per entrare nel mondo di Fear The Walking Dead.

I produttori avevano sempre negato la possibilità di un crossover tra le due serie ma hanno saputo stupirci ancora una volta. Il nome più quotato era quello di Abraham (soprattutto dopo il finale della terza stagione) ma The Walking Dead non ammette possibilità di “resurrezione” a meno che non si tratti di diventare “non morti”. Come ricordate infatti è stato ucciso da Negan durante il primo episodio della settima stagione. Michael Cudlitz ha sempre lasciato intendere che gli sarebbe piaciuto tornare sul set però l’ultima parola spetta sempre ai produttori, e la scelta di Morgan apre scenari inediti.


Informazioni su Flavia Montanaro 1120 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi