The Walking Dead inizia da capo? Scoprite cosa sta succedendo

The Walking Dead inizia da capo? Scoprite cosa sta succedendo

0

Il titolo è un po’ provocatorio, ci siamo divertiti oggi che l’aria è frizzantina e il weekend alle porte. Però non è sbagliato affermare che The Walking Dead comincia da capo. La AMC infatti ha deciso di produrre la serie in motion comic. Era il lontano 2003 quando uscì il primo fumetto della saga apocalittica più seguita di sempre, ideata da Robert Kirkman e disegnata da Tony Moore. Nel 2010 è stato tratto lo show televisivo ormai giunto all’ottava stagione (in produzione). I diritti di The Walking Dead sono della TV via cavo AMC che ha stuzzicato noi fan con questa iniziativa molto interessante: Days gone bye. Il video potete trovarlo alla fine dell’articolo e contiene i 6 numeri di Giorni Perduti. I disegni in bianco e nero di Tony Moore hanno preso vita magicamente, mentre al doppiaggio c’è Phil LaMarr, l’attore di Samurai Jack.

Giorni Perduti di The Walking Dead ci riporta agli albori dell’apocalisse zombie, quando Rick Grimes si risveglia dal coma dopo essere stato raggiunto da un colpo di pistola e arriva al colpo di badile alle spalle. In questo lasso di tempo che è lo stesso della serie tv, il mondo così come lo conoscevamo non esiste più, l’epidemia ha distrutto ogni speranza e i walker hanno preso il sopravvento. Se l’esperimento di Days Gone Bye avrà successo, come speriamo, il network potrebbe continuare la serie in motion comic. Date un’occhiata e fateci sapere cosa ne pensate!

No commenti

Lascia un risposta