The Walking Dead, il mistero della copertina: una morte importante nel fumetto?

The Walking Dead, il mistero della copertina: una morte importante nel fumetto?

0

Articolo ad alto contenuto di spoiler! Noi vi avvisiamo perché poi non vogliamo essere attaccati. Potete proseguire la lettura sapendo che potete andare incontro al pericolo di apprendere verità sconvolgenti sul prossimo numero del fumetto di The Walking Dead. Dopo questa premessa più pesante di una frittata di cipolle affrontiamo insieme la questione. Nell’issue 163 potrebbe essere raccontata la morte di uno dei protagonisti principali. Non sappiamo se Robert Kirman seguirà la stessa trama per la serie tv, come sappiamo infatti le vicende cartacee sono molto distanti dal punto di vista temporale. Come vi abbiamo raccontato ieri, Rick Grimes e i sopravvissuti si apprestano a combattere contro Negan e i Salvatori. Gale Anne Hurd, produttore esecutivo ha dichiarato che Rick Grimes e il suo gruppo affronteranno Negan “nel modo giusto”, ma concentriamoci sul fumetto.

Rick Grimes muore nel fumetto? La copertina rivela un indizio importante!

La copertina dell’issue 163 “Conquered” ha messo tutti in allerta perché tra le braccia dei walker c’è anche quello di Rick Grimes. Robert Kirkman lo ha ucciso? Il creatore della serie The Walking Dead non ha mai nascosto il fatto che il personaggio non sarebbe vissuto in eterno prospettando un cambio generazionale. Il suo posto infatti dovrebbe essere preso da Carl. È davvero arrivata l’ora di dire addio allo sceriffo Grimes? Nel fumetto è stato ferito ad un braccio e indossa una protesi e non ci sono dubbi che sia proprio il suo quello che punta verso l’altro insieme a quello dei non morti.

Per dovere di cronaca dobbiamo dire che le copertine scelte per l’issue 163 sono due oltre a quella che ha ipotizzato la fine di Rick Grimes ce n’è un’altra in cui veste i panni di Lucille. Che sia un abile travestimento per Carnevale? Halloween (il carnevale americano) è passato da mesi ormai, non ci resta che attendere il prossimo 1° febbraio per scoprire cosa è successo. Tutti i giorni ci sintonizziamo sul sito ufficiale in inglese anche se vi confessiamo che non vediamo l’ora di sintonizzarci su Fox per la seconda parte della settima stagione di The Walking Dead!

No commenti

Lascia un risposta