The Walking Dead, personaggi: Hershel Greene

The Walking Dead, personaggi: Hershel Greene

0
hershel

La scorsa settimana vi avevamo promesso che ci saremmo concentrati di meno sugli spoiler di The Walking Dead, oggi facciamo un salto indietro nel passato con Hershel. La sua morte è stata una delle più scioccanti della serie e abbiamo versato qualche lacrimuccia perché questo personaggio ha subito un’evoluzione importante ai fini della storia.

Hershel Greene è un uomo dal carattere forte, molto testardo, eppure è riuscito a diventare il consulente di Rick Grimes. Si è preso cura della sua famiglia e delle figlie Maggie e Beth. Il suo passato è stato molto difficile e quando è arrivata Maggie le cose sono cambiate. Purtroppo la prima moglie è morta quando era ancora giovane e si è risposato con una donna che aveva già un figlio, dal secondo matrimonio invece è nata Beth (protagonista di un’altra delle morti più scioccanti di The Walking Dead). Quando è scoppiata l’apocalisse la moglie Annette e Shawn sono stati morsi dai walker e trasformati. Il vecchio Hershel, credendo che fossero malati li ha rinchiusi nella stalla insieme ad altri amici infetti, in attesa di una fantomatica cura che come sappiamo, non esiste.

L’incontro con Rick Grimes avviene quando Otis, il suo uomo di fiducia, spara a Carl durante una battuta di caccia. Siamo ancora nella seconda stagione, quando “il peggio deve ancora venire” ma noi sapevamo già che con lo sceriffo Grimes di mezzo non mancano i guai. Hershel non voleva proprio accettare la realtà e per lungo tempo si è scontrato con il gruppo, tanto da diventare un antagonista. Ricordate quando vietava l’utilizzo delle armi? Quello di cui siamo grati a quest’uomo è di aver illuminato Rick quando credeva di essere responsabile della moglie della morte Lori. Anche Hershel aveva capito che “indietro non si torna” e accettare la morte con il sorriso è stata una delle più grandi lezioni di vita che ci ha offerto The Walking Dead.

No commenti

Lascia un risposta