The Walking Dead: qualche informazione in più su Negan

Oggi è lunedì, e ormai ci siamo rassegnati al fatto che dobbiamo aspettare ancora due mesi per il ritorno di The Walking Dead in tv. Sono davvero tanti gli argomenti da trattare, ma abbiamo scelto di parlarvi ancora di Negan. Lo sapete che andiamo sempre alla ricerca di notizie interessanti e su Hidden Remote, un sito di intrattenimento americano, abbiamo trovato delle informazioni piuttosto interessanti su Negan. Dopo l’introduzione al personaggio che abbiamo fatto di recente, è arrivato il momento di passare agli spoiler. La fonte è considerata attendibile, quindi se non siete degli amanti delle “anticipazioni” vi consigliamo di non proseguire la lettura.

Negan sarà un cattivo molto stravagante, Jeffrey Dean Morgan avrà l’onere (nonché l’onore) di impugnare Lucille. L’attore ha già recitato in “Watchmen” che, come The Walking Dead, è preso da una graphic novel. Non vi sono dubbi sul fatto che riuscirà a trasformarsi e che la sua interpretazione non deluderà i fan. Tempo fa vi abbiamo parlato della difficoltà riscontrata da Kirkman per la trasposizione televisiva di Negan anche se potrebbe essere Lucille il vero problema.

Come ricorda Hidden Remote, Lucille è il nome della mazza da baseball avvolta da filo spinato di cui Negan pare essere innamorato. In realtà è l’estensione del suo corpo, e anche se non è un vero e proprio personaggio potrebbe finire per esserlo, proprio come accade nel fumetto. Nonostante questo aspetto del suo carattere potrebbe portarci a pensare che sia pazzo, non è così, anzi potrebbe scapparsi anche qualche risata perché la sua ironia è altrettanto pericolosa. Tuttavia, questo lo rende molto affascinante e il pubblico femminile potrebbe addirittura preferirlo a Mr. Balestra. Negan distruggerà le poche certezze rimaste, se il Governatore fosse ancora in vita sarebbe sicuramente il suo schiavetto e risponderebbe con vocina tremante ai suoi richiami.


Informazioni su Flavia Montanaro 1279 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi