The Walking Dead: il ruolo del Terminus

terminusNon passa giorno senza che rumors e spoilers sulla quinta stagione di The Walking Dead si alternino sul web. Anche se la stagione sta per essere girata in questi giorni e arriverà in Italia solo ad Ottobre, la fame di notizie è tanta e ogni occasione è buona per ‘acchiappare’ una piccola anticipazione su quello che ci aspetta il prossimo autunno.

Merita in ogni caso una piccola divagazione il ruolo del Teminus, un luogo che non mostra la sua vera natura ma che ci tiene con il fiato sospeso. La persone di Terminus potrebbero non essere i cannibali dei fumetti, ma c’è sicuramente “una profonda, oscura e leggendaria storia di Terminus e di queste persone” e “delle risposte arriveranno veloci e furiose”. Questo è quanto dichiarato dai geniali produttori della serie, che hanno incentrato su questo luogo le ultime puntate della quarta serie.

D’altro canto Gareth e le persone che popolano  Terminus diventeranno “una grandissima minaccia; in quanto sono da considerarsi “molto più pericolosi e un po’ più spaventosi” dei sopravvissuti di Woodbury. Con queste parole minacciose possiamo interrogarci sul ruolo di questo luogo così particolare, dove tante cose sono successe e dove i nostri protagonisti approdano per cercare rifugio. In attesa che la vera natura degli abitanti venga chiarita possiamo meditare sul ritrovamento degli oggetti, indossati dagli abitanti di Terminus. Cosa nascondono?


Informazioni su Flavia Montanaro 1161 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi