Come The Walking Dead ha salvato la vita di una giovane donna

Terra Newell è una ragazza di 25 anni la cui storia è stata raccontata nel podcast Dirty John del LA Times. Terra ha guardato e riguardato ogni singolo episodio di The Walking Dead per imparare a sopravvivere in caso di calamità apocalittica e ha preso nota dei motivi per cui alcuni personaggi sono sopravvissuti e altri invece sono morti. Secondo Terra tutto questo aveva a che fare con riflessi rapidi, voglia di combattere e soprattutto vigilanza. Insegnamenti che le sarebbero tornati utili in futuro.

Nel podcast integrale disponibile su Skybound infatti è raccontata la storia agghiacciante di Terra Newell che ha fatto sua la prima regola del combattimento contro i walker: distruggere la testa. Lo spettacolo ispirato ai fumetti di Robert Kirkman in fondo è una fonte inesauribile di trucchi per sopravvivere perché il messaggio di base è “Uccidi o sarai ucciso”. Terra Newell è stata inseguita e intrappolata da John, l’ex amante della madre, un truffatore sociopatico che era riuscito a conquistare la sua famiglia.

La ragazza è stata attaccata dall’uomo nel suo condominio e pugnalata ripetutamente. Non “mastichiamo” bene l’inglese ma vi suggeriamo di ascoltare il racconto straziante nel podcast con la descrizione minuziosa del momento in cui Terra, seppur agonizzante, è riuscita a salvarsi. A giocare a suo favore, oltre alla prontezza dei riflessi, anche il cane e il vicino di casa Skylar che si sono trovai nel posto giusto al momento giusto. Terra Newell ha detto di essere molto soddisfatta perché è sopravvissuta grazie a The Walking Dead.


Informazioni su Flavia Montanaro 1079 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi