The Walking Dead: un ex attore vorrebbe tornare nello show

Ricordate il Governatore Philip Blake che è stato protagonista di una ventina di episodi di The Walking Dead? L’attore che ha prestato il volto al villain, David Morrissey, ha dichiarato in una recente intervista che vorrebbe indossare nuovamente i panni del Governatore.

David Morrissey non ha nascosto di voler collaborare con la serie e che sarebbe anche disposto a preparare loro il tè per discutere insieme di un eventuale ritorno del villain. L’esperienza sul set di The Walking Dead, per l’attore, è stata magnifica perché attori, cast e produzione sono persone eccezionali e talentuose, per questo vorrebbe lavorare di nuovo con loro. David Morrissey inoltre ha sempre amato il suo personaggio. Generalmente, quando un attore termina un progetto pensa anche di aver finito con quel personaggio, però non è successo lo stesso quando ha interpretato il Governatore ed è convinto che ci sia ancora dell’altro.

Ci sono nuove storie da raccontare sul Governatore? Forse si potrebbero esplorare i motivi che lo hanno portato a diventare uno dei villain più spietati di The Walking Dead. Purtroppo il personaggio è morto, quindi non è possibile farlo tornare nello show principale, però sarebbe molto interessante vedere uno spin off o un prequel sul Governatore. La AMC ha in mente diversi piani per espandere il franchise di The Walking Dead tra cui una trilogia di film dedicati Rick Grimes. Il Governatore è stato un personaggio amato dai telespettatori quindi potrebbe anche tornare in tv. Voi sareste contenti di rivederlo?


Informazioni su Flavia Montanaro 1279 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi