Torna in edicola The Walking Dead Magazine

magazine

Oggi siamo in religioso silenzio. Niente spoilerate dai set, niente foto, niente video. Ci stiamo preparando al Comic-Con di San Diego. Manca solo un giorno infatti e poi sapremo cosa aspettarci da The Walking Dead e Fear The Walking Dead! Intanto, non potevamo fare a meno di dare uno sguardo a cosa succede nella vita reale e soprattutto in edicola e abbiamo scoperto che dopo una lunga pausa è ritornato The Walking Dead Magazine. É vero che siamo noi quelli che dobbiamo informarvi, ma perché nessuno ci ha detto niente? Ovviamente scherziamo, comunque dobbiamo affrettarci perché il sesto numero di The Walking Dead Magazine è in edicola e fumetteria da venerdì 3 luglio. La rivista è pubblicata da saldaPress e in questo numero ci sono nuove rubriche e uno speciale dedicato al Governatore. Ve lo ricordate?

Sfogliando le pagine di The Walking Dead Magazine ci sono tutte le info sui nuovi prodotti del brand e la chiacchierata con l’autore. Inoltre pare che questo mese ci sia un’intervista esclusiva all’ex sceriffo Grimes (Andrew Lincoln). Un’altra cosa molto interessante è lo spazio riservato agli psicologi che analizzano le serie tv e in questo numero di The Walking Dead Magazine discuteranno sulla pazzia di Negan e del Governatore. Noi abbiamo già acquistato la rivista online, sullo shop di saldaPress e voi cosa aspettate?

The Walking Dead 6: Scott M. Gimple e il legame con i fumetti

Tra le altre notizie zomberelle che abbiamo trovato in rete, c’è una dichiarazione dello showrunner Scott M. Gimple sul legame di The Walking Dead con i fumetti. Abbiamo tralasciato molte parti perché si trattava di notizie trapelate negli scorsi mesi come il legame tra Rick e Morgan e la presenza di Heath.

Scott M. Gimple ha raccontato che nella sesta stagione di The Walking Dead arriveranno tanti altri personaggi dai fumetti. Nella prima metà ci saranno tanti elementi dei fumetti che costituiranno il prequel per quello che accadrà nella seconda. “Robert Kirkman ha ideato la storia dei fumetti in modo che avesse un vero passato, a cui ci si riferisce. Quegli elementi di un periodo precedente verrano mostrati in tv in modi che non puoi avere tra le pagine”.


Informazioni su Flavia Montanaro 1279 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi