Un’occasione persa per la HBO: disse no a The Walking Dead

HBO_logo_1975The Walking Dead è una delle serie tv più amate di tutti i tempi. Vinto l’iniziale scetticismo che considerava il prodotto una pura trasposizione del fumetto e una semplice storia di zombie, il pubblico ha compreso che il cuore di The Walking Dead sono le relazioni tra i personaggi e la loro continua lotta per sopravvivere nella realtà.

Forse l’emittente HBO, spesso lungimirante nelle sue programmazioni (The Boardwalk Empire, Game of Thrones e House of Cards per citarne solo alcuni) non si rese conto del grande potenziale di questa serie, rifiutandola perché considerata troppo violenta e troppo ‘horror addicted’.

Uno sbaglio enorme, che probabilmente ha portato HBO a mangiarsi le mani, quando ha compreso il grande numero di fans che The Walking Dead ha conquistato in questi anni di programmazione. La serie venne infatti acquistata da AMC, la quale prosegue con successo alla sua diffusione. Anche i migliori sbagliano…


Informazioni su Flavia Montanaro 1197 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi