Victor Strand è cambiato?

Colman Domingo, Victor Strand di Fear the Walking Dead ha parlato del suo personaggio in un’intervista apparsa sul sito AMC. La prima domanda ha riguardato Lennie James che ha unito i due mondi apocalittici di Robert Kirman. Colman ha detto che è un attore meraviglioso e che è riuscito a portare calore sul set inoltre si avverte proprio l’idea di un universo in espansione. Tuttavia molti si chiedono come mai Madison abbia deciso di salvare Victor Strand dopo il tradimento del gruppo alla diga. Secondo lui Madison si è chiesta se Victor avrebbe fatto lo stesso. Fear The Walking Dead come la serie principale si basa sulle scelte che determinano il futuro, comunque è chiaro che questo è un momento chiave della loro amicizia, e forse Madison ha più fiducia in Victor perché è cambiato.

Strand ha una mentalità particolare, tende ad agire da solo e non per il bene del gruppo. Ogni personaggio ha una sua storia quindi in un certo senso è anche normale vederli cambiare e adattarsi al nuovo mondo. Tuttavia nessuno cambia veramente quindi potrebbe anche tornare il vecchio Strand. Nell’evoluzione di Strand si inserisce anche Cole un ragazzo che ha evidentemente una cotta per lui anche se Victor cerca di tenerlo a debita distanza perché non ha alcuna intenzione di impegnarsi sentimentalmente in questo momento.

Anche su Charlie, Victor Strand ha qualcosa da dire e la definisce “il cavallo di Troia”. In effetti tutti sono rimasti sorpresi quando hanno scoperto che è una talpa degli Avvoltoi. Erano vulnerabili e volevano solo fare un gesto di gentilezza. Questo nuovo problema che si è presentato potrebbe rafforzare o indebolire il gruppo. Lo scopriremo prossimamente.


Informazioni su Flavia Montanaro 1079 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi