The Walking Dead 5: Qual è il significato del nuovo poster?

the walking dead 5
Il poster ufficiale della quinta stagione

Con la diffusione degli spoiler sulla trama degli episodi di The Walking Dead 5 e la circolazione di nuovi immagini, cresce il dubbio su cosa ci si debba aspettare realmente da questa stagione. L’attesa inizia ad essere davvero estenuante e sembra che siano passati anni da quando Rick ha lanciato per aria il machete.

Forse è bene tirare un sospiro di sollievo e stare calmi, perché manca un mese esatto (finalmente!). Cosa si saranno inventati dopo la morte di Beth è difficile immaginarlo, ma con la probabilità che si possa arrivare a 12 stagioni, i colpi di scena non mancheranno di sicuro nei prossimi 8 episodi.

Un primo dubbio su The Walking Dead 5 riguarda proprio Beth: sarà morta per davvero? Perché farla morire, resuscitare senza alcun motivo e poi eliminarla nuovamente? Probabilmente la scelta deriva dallo scarso gradimento del pubblico, ma a giudicare dai pareri che sono apparsi su Twitter, le cose non starebbero proprio così. Prima di perderci in altri pensieri strampalati arriviamo all’ultima notizia su The Walking Dead 5: il nuovo poster.

Il messaggio è piuttosto criptico e sarebbe sicuramente più facile ricordare la password di accesso ad un sito di ricette a cui ci si è iscritti nel 1998. Al centro c’è Rick, e in primo piano un biglietto: «Il nuovo mondo avrà bisogno di Rick Grimes».

Le ipotesi sono molteplici:

  1. Nulla tornerà alla normalità e si aprirà un nuovo capitolo della storia umana;
  2. Gli zombie non verranno sconfitti e solo con la buona mira di Rick si potrà stare davvero al sicuro;
  3. Gli alieni sono in viaggio per salvare Rick, Daryl e compagnia;
  4. Si fa riferimento ad un nuovo pianeta.

Gli sceneggiatori hanno sempre dato prova delle loro doti creative e fantasiose ma trovarsi davanti a uno scenario come quello descritto al terzo o addirittura al quarto punto in The Walking Dead 5 sarebbe qualcosa di decisamente surreale.


Informazioni su Flavia Montanaro 1213 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

1 Commento

  1. Dopo la morte scema di Beth cosa possono fare? magari quello che hanno fatto per 5 anni dandoci anche morti più brutte e davvero pesanti per lo show magari? su gente via. Scrivete cose serie ridimensionando un po’, come ha fatto in modo grandioso Chandler Riggs, sto personaggio che non è mai stato così importante da scriverci su addirittura che cosa può succedere dopo la sua morte, dai!!! Per il resto….se c’è gente che si aspetta davvero che lei sia viva, gli alieni non mi sembrano manco le aspettative più assurde. (pensare a un simbolismo più vicino e normale tipo quello del fumetto con la Safe zone di cui Rick non si fida mentre gli altri si, creando in questo artriti nel gruppo, no eh? troppo banale? )

Rispondi