The Walking Dead 5: i segreti di Noah e i rapporti con Morgan

noah

La seconda parte di metà stagione di The Walking Dead 5, come oramai chiaro dalle molteplici notizie giunte nelle ultime settimane, rappresenterà qualcosa di davvero innovativo nella saga di Robert Kirkman fornendo tantissimi spunti su vari fronti: la sopravvivenza dell’umanità, l’evoluzione dei personaggi dopo la morte di Beth, il possibile arrivo di Negan, intrecci con lo spin-off Fear The Walking Dead noto anche come Cobalt e infine il ritorno di Morgan.

Un dettaglio interessante, tuttavia sottovalutato negli ultimi giorni, potrebbe riguardare Noah e il proprio ruolo negli intrecci appena esposti per The Walking Dead 5. Il ragazzo, emerso proprio grazie al personaggio di Emily Kinney scomparsa nell’episodio 5×08, potrebbe vantare una centralità nella storia ben superiore a quella di un semplice personaggio marginale e ciò grazie ai piccoli segreti disseminati nella prima parte di stagione. Uno su tutti riguarda Richmond, città d’origine che dovrebbe diventare la nuova tappa finale grazie alla quale il gruppo di survivors farà capo, lungo il tragitto, alla zona sicura di Alexandria; ed è chiaro come il passato di quest’ultimo alla ricerca della propria famiglia fornirà interessanti spunti sul futuro della serie TV.

Nel video promo di Another Day vi sono alcune scene riguardanti Noah che potrebbero aver fornito involontariamente anticipazioni, come il diverbio con Tyreese dinanzi a un quartiere urbano col gigante buono impegnato ad infondere al ragazzo fiducia in un percorso in cui potrebbe, come oramai evidente dal numero insistente di anticipazioni, perdere la vita. Tra le novità più interessanti però legate a Noah, per The Walking Dead 5, a spiccare potrebbe essere un inatteso legame di sangue con Morgan, la cui apparizione nella serie è identificata come un passaggio chiave sia per il futuro del racconto sia di molti dei personaggi – a partire da Rick Grimes col quale condivide un singolare rapporto maturato proprio agli inizi di The Walking Dead.


Informazioni su Flavia Montanaro 1180 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi