The Walking Dead: la serie punta al record di 12 stagioni

Neppure il tempo di smaltire le emozioni, oltre che la tragedia, emerse nell’ultimo episodio invernale con la puntata 5×08 che ha regalato un gruppo riunito fisicamente ma disperso e frantumato psicologicamente con l’uscita di scena di Beth, che si punta nuovamente l’occhio al futuro di The Walking Dead.

La serie, creata e nata dalla riproduzione fumettistica di Robert Kirkman, potrebbe avere lunga vita giungendo al traguardo record, ad oggi mai conseguito da nessuna serie TV, di ben 12 stagioni. A confermare l’indiscrezione, che ha già creato attesa e suspance per le novità che tale lunghezza potrebbe indurre sui personaggi sia in termini di sopravvivenza che evoluzione psicologica nella trama, è stato lo stesso autore in occasione del New York Comic Con svelando come grazie agli elevati e disattesi ritmi di produzione dei volumi di The Walking Dead il futuro e la longevità sarebbero più che garantiti, nonostante i dubbi di sorta.

Tra questi ultimi a spiccare è ovviamente l’interesse del pubblico il cui andamento è stato monitorato all’interno della quinta stagione verificando la presa tra alti e bassi, come da prassi nell’evoluzione narrativa della serie TV. Ciò lascia ovviamente spiragli sulle varie manovre che gli autori potrebbero adottare per The Walking Dead con svariati colpi di scena che interesseranno i protagonisti principali per movimentare una trama che nel lungo andare potrebbe perdere appeal, come accaduto per qualsiasi serie televisiva prossima al traguardo almeno delle 10 stagioni.

Nell’attesa di comprendere il futuro non resta che preparasi ad ulteriori sorprese presenti nella seconda metà di stagione nella quale oltre la morte di Beth resterà da inquadrare il ruolo di Morgan e i problemi ai quali andrà incontro il gruppo di sopravvissuti, come visibile dalle prime conferme testimoniate dai promo video della puntata di The Walking Dead 5×09 in onda a partire, lo ricordiamo, dall’8 Febbraio 2015.


Informazioni su Flavia Montanaro 1163 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi