The Walking Dead senza Rick; realtà o fantasia?

Riuscireste a immaginare la vostra serie tv preferita, The Walking Dead, senza Rick Grimes? Sicuramente no, eppure guardando gli ultimi episodi si nota che Rick non è presente in quasi nessuno degli episodi.

Sono infatti ben tre le puntate di fila che hanno fatto registrare l’assenza di Rick. E i fan della serie – giustamente – si lamentano. C’è già chi sospetta si tratti di un atto preparatorio, per far abituare pian piano i fan alla morte di Rick.

In ogni caso, sappiamo che Lincoln ha firmato per rimanere in The Walking Dead fino alla sesta stagione. Questo significa quindi che almeno per la quinta sarà ancora protagonista, dall’anno prossimo si vedrà. Già sono stati eliminati, come sappiamo, personaggi importanti come Shane, Lori, Hershel e via dicendo. Insomma, nessuno è al sicuro, un po’ come in Game of Thrones.

Ma si potrebbe sostituire Rick come protagonista? C’è chi pensa a Carl come al suo successore: cresciuto all’ombra del padre ma con una personalità sempre più spiccata ed indipendente, potrebbe rappresentare un alter ego perfetto. Ma Carl è ancora troppo giovane. Daryl è una buona spalla, Abraham non sa gestire la rabbia e ha già tentato una volta il suicidio. Per quanto riguarda tutti gli altri, neanche a parlarne.
E voi, seguireste The Walking Dead anche dopo la morte di Rick Grimes? 😀

Commenta per primo

Rispondi