The Walking Deceased: il film parodia di The Walking Dead

the walking deceased

La popolarità e il successo di The Walking Dead hanno generato un certo contagio e i progetti correlati, sorti per visionare nuovi lati del noto mondo popolato dai walkers, sono molteplici tanto da vantare tra essi persino vene comiche che, dopo i turbamenti psicologici delle prime 5 stagioni, possono fornire una boccata d’ossigeno agli appassionati della serie TV e persino far avvicinare i più scettici.

Il risultato di tutto questo dovrebbe culminare in un solo titolo: The Walking Deceased, ovvero la pellicola horror-comica pronta a trasformare i nostri survivors preferiti in personaggi goffi protagonisti, in modo comico, delle principali scene della serie TV di Robert Kirkman con esiti però decisamente diversi e divertenti.

The Walking Deceased nelle sale, ma quando?

Sebbene il progetto diretto da Scott Dow sia in programma da tempo, ad oggi mancava una data di rilascio per la visione, ma nelle ultime ore tale dettaglio è stato finalmente svelato puntando sul 20 Marzo in modo da poter giungere in modo quasi contemporaneo al completamento della quinta stagione di The Walking Dead. The Walking Deceased, che non mancherà di fornire interessanti scene tipiche di un horror-movie, punterà sulla contemporanea presenza di personaggi chiave di altre serie e film zombie. Non a caso ci sarà il protagonista di World War Z interpretato da Brad Pitt, oltre il personaggio di Zombieland di Woody Harrelson con sfumature attinte da altri noti titoli con sullo sfondo l’influenza primaria di The Walking Dead.

Un particolare ruolo sarà dedicato a Rick Grimes, personaggio chiave dei survivors, costretto a contendersi il ruolo primario insieme ad altri leader all’interno di un centro commerciale. Gli autori assicurano che ci sarà da divertirsi con tantissimi litigi in chiave comica. Elementi che, nell’insieme, assicurano un certo successo per The Walking Deceased, che saprà certamente offrire una visione diversa di The Walking Dead, il tutto nell’attesa della sesta stagione che pare vanti sin da oggi interessanti novità.


Informazioni su Flavia Montanaro 1120 Articoli
Classe 1985. Appassionata di serie tv. Web editor per una serie di fortunate coincidenze. "Noi non uccidiamo mai chi è vivo". [Rick Grimes]

Commenta per primo

Rispondi